Navigation Menu+

Paradiso

Dora

  • colore : tigrato chiaro
  • carattere : inizialmente molto timorosa, attualmente affettuosa
  • rapporto con gli altri gatti : tranquillo
  • patologie : felv+
  • eta’ presunta al momento dell’arrivo nel 2017 : 5 anni
  • arriva da : Foligno

 

 

Dora e Galatea arrivano da noi nel giugno 2017.
Sono entrambe micie risultate Felv+ (leggi qui per capire cosa significa) e arrivano da Foligno.

Dora è stata per lungo tempo un po’ più schiva e timida. Grazie alla pazienza di alcuni volontari finalmente la gattina ha preso fiducia e si lascia accarezzare e coccolare. Grande amante di biscottini, mansueta ma anche “chiacchierona”questa micia è adatta per vivere in appartamento.

chiamate la nostra responsabile adozioni Patrizia 335 251121 per venire a conoscerla.

Aggionamento 24 luglio 2022: oggi Dora ci ha lasciati.

La Dora è stata trovata tra le macerie di Amatrice, testata e trovata positiva alla FELV, la leucemia felina, un cancro del sangue che si trasmette però con un virus. Dopo la vita difficile in strada, dopo il terremoto che le ha tolto ogni punto di riferimento, è arrivata una diagnosi che è quasi sempre una sentenza di abbandono, ed in rari casi una possibilità di raggiungere un rifugio come il nostro. Pochi mici fortunati riescono poi a trovare una famiglia, quasi tutti i FELV passano la loro vita da noi, al sicuro, ma non in famiglia, non nella loro casa.
La Dora è stata per quasi tre anni praticamente nascosta, non si faceva avvicinare, ad inizio 2019, com’è come non è, ha deciso di fidarsi di un visitatore che sarebbe presto diventato un volontario anche e soprattutto grazie a lei. La Dora si è fatta togliere i nodi, pettinare, è diventata una bella gattina ma soprattutto dolcissima, con tutti, non ha avuto più paura di nessuno ed è diventata mascotte del recinto FELV, ha salutato tutti i visitatori con il suo miagolio impercettibile, sempre volto ad ottenere qualche biscottino extra, ma la sua casa non l’ha mai trovata, ha fatto amicizia con la Taylor, aiutandola tanto ad aprirsi alle persone, e ultimamente con 104, che le faceva compagnia.
La FELV è una malattia contro la diffusione della quale c’è un vaccino, abbiamo degli adottanti che hanno gatti sani e FELV che non hanno mai avuto passaggi della malattia da un micio all’altro; è una malattia della quale si dice che “dà un’aspettativa di vita di 3, massimo 4 anni”; ma quei 3/4 anni derivano dal fatto che i gatti FELV vengono SEMPRE abbandonati dopo la diagnosi, e le strutture come la nostra che li ospitano sono pochissime: la loro aspettativa di vita si allunga di molto anche solo in rifugio (la Dora era già adulta quando è arrivata da noi, nel 2016), figurarsi in una casa, dove ogni piccolo problema può essere individuato e trattato tempestivamente. Un gatto sano da randagio non ha aspettative di vita lunghe, ma la media dell’aspettativa di vita di un gatto sano la calcoliamo con la vita di tutti i gatti che vivono in casa. Quando sentiamo 3/4 anni, pensiamo “il gatto di mia zia ha vissuto 21 anni”, ma un gatto FELV in una casa può serenamente vivere a lungo, la FELV non è una condanna a morire prima dei 4 anni, purtroppo al momento è quasi una condanna a non trovare una famiglia.
La Dora ci lascia oggi, lascia un grande vuoto, ma anche un grande incoraggiamento a lavorare anche sui gatti più schivi e paurosi, perché ci ha dimostrato che può bastare poco per sbloccarli e renderli perfetti membri di una famiglia, e non molleremo, con i suoi amici Taylor e 104, con la Lapis, con Milo, con Rossino, e neanche con Soffio o la Sara o Ice, con tutti i gatti che siamo certi che possano essere compresi e cui può essere insegnato a comprendere l’uomo. La Dora è la nostra più grande testimonial del valore che può avere il nostro tempo dedicato a recuperare mici che non hanno capito bene come comportarsi ed hanno solo bisogno di una guida per poter trovare la loro famiglia perfetta. Poi si tratta di riuscire a trovar loro quella famiglia, è difficilissimo, ma almeno la Dora ha vissuto in serenità il rapporto con l’uomo, con i volontari e i visitatori, negli ultimi 3 anni e mezzo della sua vita, speriamo si sia trovata bene con quello che siamo riusciti ad offrirle. Non il massimo che avremmo sperato, la Dora porta con sé tanto amore ma anche rimorsi e rimpianti, è un giorno difficile per noi, in particolare per alcuni, ma speriamo che possa essere un incoraggiamento per tanti volontari ad avere pazienza ed insistere anche con i mici più paurosi; alle famiglie, che possano dalla storia della Dora trovare la voglia di poterci aiutare in questo percorso per rendere più consapevoli di cosa sia la FELV e di quanto impegno e amore mettiamo noi volontari per preparare i mici ad una possibile famiglia; e infine che possa essere un incoraggiamento per gli adottanti di non fermarsi solo agli splendidi cuccioli che hanno bisogno di una famiglia, ma di poter trovare un minuto da dedicare anche ai più brutti, a quelli senza le orecchie o con un manto banale, a quelli anziani o abbandonati, a quelli con la coda troppo corta o con un occhio solo, ai FIV e ai FELV, perché potrebbe anche essere nascosto tra loro il compagno perfetto di una vita.
I volontari dello Scudo di Pan
Ciao Dora, scusa, ti voglio bene.
R

Il giorno dell’arrivo al rifugio

Daisy, Rossini, Taylor, Dora, Orso, Boris & Trixie

Dora oggi

Fedra

  • colore: tigrato e bianco a pelo lungo
  • carattere: dolce ma paurosa
  • patologie: fiv positiva felv positiva
  • età presunta al momento dell’ arrivo (aprile 2022): 10 anni
  • arriva da: Abruzzo

Fedra è una bellissima gatta a pelo lungo, molto sfortunata perche’ fiv e felv positiva (leggi qui per saperne di piu’) e anche con problemi alla tiroide. Fedra è una micia adulta ben tenuta e ben curata ma, rimasta sola, dovrà purtroppo adattarsi alla vita al rifugio. Di indole buona ma volubile al momento,viste anche le numerose cure che deve sostenere, per questa micia cerchiamo solo adozioni a distanza.

Lollo

  • colore: tigrato
  • patologie: fiv positivo
  • carattere: dolcissimo
  • età presunta al momento dell’arrivo nel febbraio 2022: 7 anni
  • arriva da: Val di Chiana

Lollo è un gatto bellissimo e dolcissimo. Risultato fiv + (clicca qui per saperne di più).

E’ in cerca continua di coccole e fusa e sarebbe bellissimo trovargli una famiglia che lo ami come lui amerà voi. Se lo merita davvero.

Per venire a conoscerlo chiamare la nostra responsabile adozioni Patrizia 335 251121

Aggiornamento 23 aprile 2022: purtroppo la malattia ha vinto, oggi Lollo ha attraversato il ponte sull’arcobaleno. Una grave emoraggia ha portato via questo dolcissimo micio, anche se abbiamo avuto poco tempo,ci mancherai tanto.

Hela

  • colore: simil siamese
  • carattere: dolcissima
  • patologie: tumore all’orecchio
  • eta’ presunta al momento dell’ arrivo nel 2022: 5/7 anni
  • arriva da: Arezzo

Hela è una gattina di piccole dimensioni, molto bella, molto dolce ma tanto sfortunata: trovata in pessime condizioni è stata accolta al rifugio e portata in visita dai nostri veterinari di fiducia; purtroppo la diagnosi non lascia molte prospettive positive: il tumore all’orecchio è molto avanzato e non operabile. Hela rimarrà con noi, al caldo, ben nutrita e coccolata per tutto il tempo che questo maledetto male le concederà. Per questi motivi, purtroppo Hela non è adatta ad essere adottata in famiglia, cerchiamo per lei adozione a distanza e, magari, qualche buon cuore che venga a conoscerla e a coccolarla un po’.

Per venire a conoscerla chiamare la nostra responsabile adozioni Patrizia 335 251121

AGGIORNAMENTO DEL 01/04/2022: Hela non ce l’ha fatta, ha attraversato il ponte. Poche parole possono accompagnare questo momento…ciao cucciolina

Poldino

  • colore: tigrato
  • carattere:  giugno molto dolce
  • rapporto con gli atri gatti: buono
  • patologie: felv positivo
  • eta’ presunta al m;omento dell’arrivo nel 2022: 7 mesi
  • arriva da: Roma

Poldino gattino romano, è arrivato al rifugio in seguito alla richiesta di aiuto di volontari che non trovavano nè un’adozione adatta e consapevole nè una struttura che ospita gatti felv positivi. E’ un micio dolce e adatto a vivere in appartamento, quindi cerchiamo per lui una bella famiglia come gatto unico o con gatti vaccinati contro la felv (clicca qui per saperne di piu’)

per venire a conoscerlo chiamare la nostra responsabile adozioni Patrizia 335 251121

aggiornamento 19 giugno 2022; purtroppo il piccolo Poldino oggi ha attraversato il ponte sull’arcobaleno; come spesso accade con la felv, improvvisamente, il micio è peggiorato in maniera gravissima e repentina, non abbiamo potuto fare altro per lui, nonostante sia stato ospite al rifugio per poco tempo tutti noi volontari siamo tanto dispiaciuti per questa perdita eravamo gia’ tutti affezionati a lui, ciao Poldino, rimarrai nei nostri cuori.

Maculino

  • colore: rosso tigrato
  • carattere : molto affettuoso
  • rapporto con altri gatti : ottimo
  • patologie: diabete
  • eta’ presunta al momento dell’arrivo nel 2017 : 3 anni
  • arriva da : Arezzo

 

Maculino viveva in una colonia, ad Arezzo.
stava molto male quindi è stato prelevato dalla colonia per le analisi di rito.
il micio è risultato negativo a Fiv e Felv; i suoi sintomi derivavano invece dal diabete.
Poiché ha bisogno di insulina 2 volte al giorno non poteva tornare in colonia…quindi rimarrà presso Lo Scudo di Pan, dove avremo cura di fornirgli i medicinali e le attenzioni di cui ha bisogno. Maculino è un gatto veramente molto affettuoso e coccolone ,adatto a vivere in appartamento anche con atri gatti, adatto a bambini e anziani, cerchiamo una famiglia speciale, un’adozione consapevole e particolarmente attenta alle esigenze mediche, alle somministrazioni rigorose e regolari del farmaco salvavita, cibo misurato e adatto oltre a frequenti visite di controllo.

Se vuoi conoscere Maculino lo troverai al rifugio, assieme a Sibilla, nel nostro reparto diabetici.

CHIAMA PATRIZIA, tel. 335 251121

 

AGGIORNAMENTO 1/1/2022: il nostro Maculino ha attraversato il ponte sull’arcobaleno il primo giorno dell’anno 2022. I veterinari ci hanno informato che, oltre al diabete, che comunque era sotto controllo e con valori nella norma, è subentrata una patologia epatica che non ha lasciato scampo a questo gattone dolce e buono. Maculino se n’è andato nell’abbraccio dei volontari che gli hanno voluto bene ed hanno cercato di farlo stare bene fino all’ultimo momento, lascia la sua inseparabile Sibilla e un gran vuoto in ognuno di noi. Ciao Maculino, buon ponte, ci mancherai.

Maculino e l’inseparabile Sibilla. Sfocati, che non stanno mai fermi…