IL TUO AIUTO è PREZIOSO!

Menu+

Paradiso

Terminator

Quello che doveva esser stato un meraviglioso gattone è arrivato da noi già nelle tristi condizioni in cui è ritratto nella foto. Positivo sia alla Fiv che alla Felv (leggi qui per sapere cosa significa), mostrava già segni di malattia in stato avanzato. In più era ferito.
Quando si sceglie di non sterilizzare un gatto maschio (“Tanto mica può fare i gattini! Perchè privarlo della sua virilità?!”) è a queste situazioni che si può arrivare: gatti che si infettano di malattie sessualmente trasmissibili, che si allontanano da casa esponendosi a pericoli, che si feriscono gravemente in scontri con altri gatti interi.
Terminator (avevamo scelto questo nome nella speranza che sopravvivesse: magari qualcuno avrebbe visto nelle sue cicatrici la forza inarrestabile del personaggio omonimo…) non ce l’ha fatta. E’ venuto a mancare dopo pochi giorni dal suo ingresso.
STERILIZZATE!

Migna

Migna è stata una gattina molto schiva. Era arrivata da noi nel 2017.
Rispetto ai suoi compagni di recinto, piuttosto espansivi, lei si contraddistingueva per essere una presenza silenziosa, distante. Ed ovviamente in volontari non hanno cercato di forzarle la mano, di imporle un contatto che non voleva. Speriamo che tu ti sia sentita a tuo agio da noi…Ciao, Migna.

Virgilia

Purtroppo Virgilia è venuta a mancare. Le sue condizioni di salute erano molto compromesse a causa della sua patologia…Speriamo che tu sia stata felice con noi, piccina…

Questa era la sua storia:

20/08/2018

VIRGILIA, 3 colori, felv+ (leggi qui per sapere di cosa si tratta), è cieca da un occhio, ma è dolce, delicata e in cerca di contatto, adora carezze e spazzola, vecchietta ma bellissima e morbida.

Per conoscerla CHIAMATE Patrizia, tel.335 251125

Stella

Purtroppo l’inverno è arrivato anche per Stella, già molto provata dalla Felv e dal diabete…Ci dispiace non aver potuto fare di più per te, piccolina, ma nei tuoi ultimi mesi ti abbiamo voluto bene…

Ciao Stella.

Questa era la sua storia:

23/03/2018

Stella ha una di quelle storie che difficilmente si dimenticano.
Purtroppo non una di quelle belle.
Arriva da Roma, dove viveva per strada in pessime condizioni, in completo abbandono. Stella non era sola, aveva un fratellino che, purtroppo, è morto a causa della felv e delle precarie condizioni della vita randagia. Le volontarie che hanno raccolto Stella l’hanno trovata accoccolata accanto al suo corpicino esanime…

Anche Stella è felv+ (leggi qui per sapere cosa significa), in più le è stato diagnosticato il diabete: non è facile assumere i suoi particolari medicinali, ancora meno lo è per lei che, non tanto docile, non si presta facilmente alle cure veterinarie. 

Lo Scudo di Pan è la nuova casa di Stella. Faremo tutto quello che è in nostro potere per darle una vita dignitosa e l’affetto e le cure che merita. Benvenuta tra noi!

 

Pistacchio

Quando arriva il freddo, ecco che quelli un po’ più fragili di salute, anche quelli dal carattere deciso (e, diciamocelo, un po’ prepotente!), come Pistacchio, decidono che sono un po’ stanchi, e che è il momento di andare. 
Caro “Pista”, non ne lasciavi correre una ai tuoi compagni di recinto: come ti facevi valere, per avere la pappa per primo, il primo crocchino goloso… Mancherai a tutti noi, anche con il tuo carattere “importante”…

Questa era la sua storia:

24/12/17

Questo è Pistacchio.
E’ rimasto orfano del suo umano improvvisamente, ed una risposta positiva alla FIV (leggi l’articolo per capire che significa) ha reso difficile una sua immediata adozione.
Lo Scudo di Pan ha deciso di accoglierlo, e siamo sicuri che in breve tempo questo micione bianco e grigio recupererà il suo smalto, sentendosi protetto e accudito.
Quindi…benvenuto tra noi Pistacchio!!

Per conoscerlo  CHIAMATE PATRIZIA, tel. 335 251121