Navigation Menu+

Adottati e felici

Cesare

11 Luglio 2020

Cesare è un bellissimo gattone bianco maculato rosso. E’ Fiv+ (leggi qui per sapere di cosa si tratta) ed è arrivato allo Scudo di Pan nel giugno 2020. I suoi compagni di recinto sono molto amichevoli, quindi è stato accolto bene nel Recito Patrizia! Benvenuto!

14 Marzo 2021

Il soggiorno di Cesare allo Scudo di Pan è stato travagliato, ma fortunatamente non lungo e con un lieto fine. Cesare ha trovato la sua splendida famiglia ed i suoi nuovi amici gatti con cui passerà la sua vita. Ne ha passate tante, ha subito diversi interventi, ha avuto la pazienza di farsi curare ed accudire, e adesso passerà la sua breve convalescenza e la sua lunga vita con la sua nuova famiglia nella sua nuova casa.

Baffo, in primo piano, e Cesare.

Cesare ha passato un inverno un po’ complicato, i problemi agli occhi con i quali è arrivato lo hanno portato ad avere frequenti irritazioni. Col tempo i nostri veterinari sono riusciti a trovare la causa dei suoi problemi e “long story short” con un intervento complesso ma perfettamente riuscito, adesso Cesare si fa la sua convalescenza in cerca di coccole per compensare quel fastidiosissimo collare elisabettiano. Dai Cesare, è per il tuo bene.

Eccolo qui, Cesare nella suo nuova casa, sulla sua nuova compagna. Come vi sembra che stia?!

Ciao Cesare, è stato bello averti qui allo Scudo di Pan, è stato bello vederti riprendere dai tuoi problemi, ed è ancora più bello vederti, e saperti, al sicuro, coccolato e adorato nella tua nuova splendida casa.

Agata

17 Novembre 2019

Agata ha avuto una casa un tempo. Per questo è una micia dal bellissimo carattere, molto dolce e coccolona.
Purtroppo ad un certo punto è finita per strada, in una colonia, e, sottoposta a visita medica, è risultata Felv+ (leggi qui per sapere di cosa si tratta).
Agata è una gattina meravigliosa, che merita una casa ed è PRONTA per dare ancora amore a chi avrà possibiltà e volontà di dargliene altrettanto.

7 Marzo 2021

La nostra splendida Agata ha trovato il modo di festeggiare l’8 Marzo a casa, con la sua nuova famiglia. Agata ha trovato oggi i suoi amici speciali: mentre la stavano guardando da fuori dal recinto li ha chiamati, li ha fatti entrare, li ha abbracciati e non li ha lasciati più. Oggi allo Scudo di Pan abbiamo potuto conoscere altre due persone straordinarie dal cuore grande che hanno compreso esattamente cosa sia la Felv, hanno condiviso che una malattia potrebbe anche rendere meno lungo il rapporto di amore con un gatto, ma non lo rende certo meno intenso e profondo, al contrario. Agata ha trovato chi nel legame immediato che si è creato con lei ha scelto di portarla con sé e regalarle ogni singolo giorno come se potesse essere l’ultimo, e lei ha già dimostrato di saper ricambiare un gesto d’amore tanto grande.

Non fatevi spaventare dalla Felv, i gatti Felv hanno un’aspettativa di vita un po’ più breve di quelli sani; sono soggetti come i sani a disgrazie o sventure e come i sani vivono più a lungo e più in salute in una casa con la loro famiglia che al rifugio. Un gattile, pur con tutti i comfort possibili e con l’inesauribile impegno dei volontari, non può mai essere una casa con una famiglia, da un punto di vista affettivo, “climatico” e anche come possibilità di controllo immediato delle condizioni di salute. Adottare un gatto Felv è un immenso gesto di generosità, non è scontato essere pronti a una scelta del genere e quando avviene è una festa, di gioia e commozione. Pensateci, prendetevi un momento, quando volete adottare un gatto, a conoscere anche i gatti Felv, potreste trovare il gatto che scelga voi, così come ha fatto Agata, che ricompenserà la vostra generosità con tutto il suo amore. Ciao Agata, buona vita con la tua nuova splendida famiglia.

“Eccomi qui nella mia nuova bellissima casa tutta per me. Ciao volontari e grazie,  per favore trovare una casa e una famiglia così belle anche a tutti i miei amici Felv del recinto che è stata casa mia per più di un anno: Dora, Trixie, Luna Tarta, Romeo, Orso, Lapis, Boris, Mimì, Ross, Titti, Taylor.”

Carol

11 Settembre 2020

Carol, la gattina pezzata come la mucca Carolina, è arrivata da noi nel maggio 2020. Putroppo non ha più le orecchiette ed è una gattina timida.

Benvenuta da noi piccina!

2 Febbraio 2021

Sono bastati pochi mesi a Carol, gattina ipovedente, per fidarsi dei suoi amici volontari, è affettuosa, cerca carezze da tutti, è dolcissima. Venitela a conoscere!

7 Marzo 2021

Gran giorno oggi, 7 Marzo 2021, due delle nostre femminucce potranno festeggiare l’8 Marzo nella loro nuova famiglia. Carol e Agata hanno trovato casa oggi. Carol ha fatto di tutto per trovare la propria famiglia speciale e c’è riuscita, andrà in una splendida casa con delle splendide persone che fanno tanto per lo Scudo di Pan da tanto tempo. Carol buona vita nella tua nuova casa con la tua nuova famiglia. Ufficiale: ADOTTATA!

carol manto

“Ecco la mia nuova fantastica casa dove la mia meravigliosa famiglia mi ha già dato un pouf perfetto per mimetizzarmi. Ciao volontari, ciao mici, non vi dimenticherò, ma qui si sta decisamente meglio!”

Linguina

(Leggete tutta la storia, fin oltre le foto, per una sorpresa…)

5 febbraio 2021

Linguina, la nostra meravigliosa Linguina, la vogliamo presentare con la sua nuova foto, perché questa è Linguina, una meravigliosa gatta dallo sguardo intenso, timida ma capace di aprirsi a chiunque le dimostri giusto pochi minuti di pazienza. Linguina non è sempre stata così bella, leggete la sua storia sotto. E’ la storia di una gattina dalla tempra d’acciaio, di tanti volontari che le hanno voluto bene, degli splendidi veterinari che se ne sono presi cura, la storia di una gattina che adesso cerca la sua casa per formare la sua famiglia speciale.

10 luglio 2020

La storia di Linguina:
Abbiamo trovato questa gattina randagia, molto bella per quanto selvatica. Una volta catturata e portata dal veterinario per essere sterilizzata, la dottoressa Paola Landini si è accorta che questa povera creatura ha subito un forte colpo, non si sa di che natura, al muso, provocando la frattura della bocca. La frattura non curata ha fatto sì che la gatta non possa quasi più aprire la bocca.
Abbiamo sentito un veterinario esperto in materia,il dottor Federico Vegni, della clinica Sant’Anastasio, il quale ci ha detto che non tornerà più del tutto normale ma con un intervento e fisioterapia le possibilità di migliorare la qualità di masticazione e quindi di vita della gatta sono molto alte. Ci piacerebbe far stare meglio la micia e ci sembra giusto intervenire viste le prospettive. I nostri volontari si impegneranno per far fare la fisioterapia essenziale per riprendere la mobilità di mascella e mandibola.
Vi terremo informati su tutto il percorso.
Se vi fa piacere aiutarci in questo progetto ogni soldino sarà utile anzi prezioso in questo periodo difficile, con tanti cuccioli, tanti abbandoni e tante difficoltà.

LINGUINA/AGGIORNAMENTO
Oggi Linguina è stata operata.
Due ore e mezzo di intervento.
Il dottor Vegni e tutto il suo staff sono soddisfatti, sono riusciti ad aprire la bocca e a rendere possibile il movimento di mascella e mandibola. Grande risultato per niente scontato. La micia resterà in osservazione alcuni giorni alla clinica Sant Anastasio di Arezzo, poi tornerà al rifugio per iniziare la fisioterapia.
Siamo al settimo cielo, e vogliamo ringraziare di cuore il bel lavoro dell’equipe medica e anche tutti coloro che hanno fatto donazioni per aiutarci a sostenere questo progetto per migliorare la vita a questa creatura
Grazie grazie grazie !

LINGUINA/AGGIORNAMENTO
Oggi siamo stati a trovare Linguina.
Tutto procede secondo i piani.
La dottoressa Laura Benedetti ci ha spiegato l’intervento e le difficoltà che ha comportato una situazione grave come quella che la micia aveva riportato con tanta professionalità ma anche tanta dolcezza.
Linguina sta bene, impaurita ma in ottime mani, accudita con tutte le attenzioni. Forza gattina! Tifiamo tutti per te.

LINGUINA/AGGIORNAMENTO
Linguina è tornata a casa (al rifugio).
Ancora un po’ sconvolta ma con grandi prospettive.
Mangia!!!!!!!!!
Grazie a tutti gli amici per il sostegno e le donazioni e grazie a tutti i veterinari per la professionalità e disponibilità
Forza Linguina, siamo tutti con te!!

 

Beh, non mi avreste dato una lira, vero?! Eccomi qui, il 5 febbraio 2021. Adesso che sto bene, mica ci sarebbe qualcuno che si ritrova un divano un po’ troppo grande che ha bisogno di essere occupato?

Eh sì, non pensavate che sarebbe stato possibile, vero?! Invece questa è la mia bellissima nuova casa, con la mia bellissima nuova famiglia, sul mio bellissimo nuovo pouf. Ciao volontari dello Scudo di Pan, grazie per avermi aiutato a trovare qualcuno di speciale con la pazienza di aspettarmi!

Proprio così, Linguina ce l’ha fatta, sabato 27 febbraio 2021 ha trovato la sua nuova famiglia che ringraziamo di cuore per aver voluto avere la pazienza di scegliere una gattina diffidente con gli estranei. La foto è del giorno successivo all’adozione: gliene bastava proprio poca di pazienza per sentirsi a suo agio.

L’adozione di Linguina è stato un momento emozionante per noi, è sempre toccante quando i mici più sfortunati riescono a trovare la loro famiglia speciale, ricordate, quando adottate un animale, di prendervi anche un po’ di tempo per conoscere quelli un po’ più bruttini, o sfortunati, quelli senza le orecchie o senza una zampa, quelli con un mantello banale o ipovedenti, o quelli che una storia difficile alle spalle e la bocca storta come Linguina, potrebbe essere proprio uno di quegli animali più sfortunati a rapirvi il cuore.

Linguina ADOTTATA!

Tommy

A-D-O-T-T-A-T-O!!!

————————————–

Tommy è un micio fantastico, BELLO GROSSO. Ha un carattere splendido, davvero, starebbe benissimo sul vostro divano! …sì, ci farebbe un po’ una conchetta, ma è il peso dell’amore!!!

CHIAMA la nostra Patrizia tel.335 251121

Vieni a conoscerlo!!!

Lolita

A-D-O-T-T-A-T-A!!!

———————————————————

Lolita è arrivata da noi in Ottobre 2020. E’ una micia bellissima, con lo sguardo da “spetezza”!