IL TUO AIUTO è PREZIOSO!

Menu+

Cherry

Posted on Lug 8, 2020

La storia di Cherry
Trovata in un cassonetto, dentro un cestino di fragole, durante il lockdown, è stata salvata e scaldata. Purtroppo la piccola, bellissima gattina ha riportato quasi subito problematiche gravi, non si riesce a stabilire se neurologici o se legati al momento della caduta nel cassonetto ; fatto sta che la piccola non camminera’ piu’ con 4 zampine, perché paralizzata dal bacino alla coda, e, di conseguenza è anche incontinente. È stato un duro colpo sapere che la situazione sarà inreversibile per la balia Tiziana, che l’ha accudita con tutto l’amore e per tutti noi volontari che abbiamo fatto di tutto, ginnastica, fisioterapia e tutto quello che ci ha consigliato il dottor Vegni per poter cercare di recuperare la situazione. Non c’è speranza, nemmeno di un intervento, la micia resterà così.
Abbiamo deciso che Cherry rimarrà con noi al rifugio, amata e curata.Al momento, siccome è troppo troppo piccola, i pannoloni vengono tagliati su misura per lei.
Mangia tanto e gioca.
Ha superato di tutto, problemi respiratori compresi, la vita è stata pesante con lei. Continueremo a postarla per aggiornare la sua storia certi che tutti farete il tifo per questo scricciolo.
Speriamo che questa storia faccia capire l’importanza della sterilizzazione, l’orrore dell’abbandono e l’impegno di volontari, veterinari e balie.

CHERRY/AGGIORNAMENTI
cherry sta benone! E’ diventata star indiscussa del rifugio, tutti la cercano, tutti la vogliono coccolare!
Grazie al fratello super ingegnoso di una nostra volontaria stiamo mettendo a punto il prototipo per un carrellino, piccino piccino fatto su misura per lei.
Se volete vedere anche il video della terapia lo trovate sul nostro profilo Instagram .
Grazie a tutti coloro che hanno donato pannolini e ai veterinari che ci seguono durante il percorso.

Grazie grazie!