Un animale d’affezione non è un pacco postale che all’occorrenza “si cede”, anche se per validi motivi. Il cambiamento di situazione va registrata.

Il proprietario cedente deve presentarsi all’ufficio veterinario con l’apposito modello compilato, completo di firma del destinatario e di copia di un documento d’identità dello stesso.

La modulistica è disponibile presso la sede della U. E di Igiene Urbana Veterinaria, alla sede della U.E Sanità Pubblica Veterinaria al Dipartimento di Prevenzione presso l’Ospedale San Donato e presso la sede ENCI del Gruppo Cinofilo Aretino, in Via Ristoro.

Tutte le altre variazioni non necessitano di documentazione accessoria e vengono effettuate immediatamente presso la sede della U.E negli orari d’ufficio.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com