Questa bellissima gattina nera è stata davvero baciata dalla fortuna…
Trovata randagia durante il periodo di Natale, ci aveva colpito per la sua insolita dolcezza e disponibilità alle coccole… era senz’altro una gattina di casa smarrita o abbandonata…

Già sterilizzata e Fiv-Felv negativa, era davvero la candidata ideale a trovare una nuova famiglia, ed infatti nel giro di poche ore riuscimmo ad accasarla.
Dopo una decina di giorni però la gattina cominciò a star male, a respirare con difficoltà e a non mangiare più. Portata dal veterinario per un controllo, le fu diagnostico un grave trauma al torace che metteva in serio pericolo la sua vita… andava operata subito!
Di fronte a questa inaspettata situazione, la sua nuova famiglia ci chiamò comunicando l’intenzione di non affrontare le spese dell’intervento e delle cure e di non rivolerla più in casa…
Un doppio shock per noi, che ci siamo trovati con una povera creatura in pericolo di vita e per di più ripudiata perché stava male!!!

Ma Lo Scudo di Pan diventa più forte proprio nelle situazioni più difficili…
Ci accollammo immediatamente la micia e i costi dell’intervento, e non appena i veterinari riuscirono a stabilizzare le sue critiche condizioni di salute la operarono subito.
Ecco il responso medico che ci hanno rilasciato:
“Gatta operata di ernia diaframmatica con trasposizione di gran parte degli organi addominali in torace, in specifico fegato, milza e molto intestino sono andati a schiacciare il polmone provocando nella gattina una grave difficoltà respiratoria. 
L’intervento è stato difficoltoso a causa delle aderenze che si trovavano tra fegato e pericardio ovvero il foglietto che avvolge il cuore, ma dopo aver smaltito 2 ore di anestesia totale la gattina respira bene.”

La povera micetta è stata aperta lungo tutto il pancino, gli organi sono stati “riposizionati” e il diaframma ricucito. Un’operazione come quella che lei ha subito è difficilissima, solo l’abilità del chirurgo e una buona dose di fortuna l’hanno salvata. La gattina è rimasta per oltre una settimana in prognosi riservata, sciolta sabato scorso durante la visita in cui le hanno tolto una lunga fila di punti!
Ma adesso sta benone, è in convalescenza presso la nostra sede, mangia e sta mettendo su qualche etto!

Per lei cerchiamo un’adozione davvero speciale ed è assolutamente necessario un’appartamento senza giardino. Le sue aspettative di vita sono buone ma deve stare un po’ riguardata, cosa non difficile perchè è una gatta davvero molto tranquilla e coccolona, ideale per la compagnia di persone anziane o casalinghe perchè ama stare in braccio a fare le fusa!

Noi ringraziamo tantissimo i veterinari che le hanno salvato la vita!
L’intervento è costato 400 euro (a richiesta inviamo copia della fattura), Lo Scudo di Pan ha già saldato il conto, ma se qualcuno volesse darci… una zampetta a pagare le spese può contribuire, andando sulla pagina donazioni e scegliendo di fare una piccola offerta sul nostro conto corrente o tramite paypal.
Grazie a tutti, specialmente da Dulcinea, micetta dolcissima e baciata dalla fortuna!

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com