Stella ha una di quelle storie che difficilmente si dimenticano.
Purtroppo non una di quelle belle.
Arriva da Roma, dove viveva per strada in pessime condizioni, in completo abbandono. Stella non era sola, aveva un fratellino che, purtroppo, è morto a causa della felv e delle precarie condizioni della vita randagia. Le volontarie che hanno raccolto Stella l’hanno trovata accoccolata accanto al suo corpicino esanime…

Anche Stella è felv+ (leggi qui per sapere cosa significa), in più le è stato diagnosticato il diabete: non è facile assumere i suoi particolari medicinali, ancora meno lo è per lei che, non tanto docile, non si presta facilmente alle cure veterinarie. 

Lo Scudo di Pan è la nuova casa di Stella. Faremo tutto quello che è in nostro potere per darle una vita dignitosa e l’affetto e le cure che merita. Benvenuta tra noi!

 

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com