Martedì mattina, 12 febbraio, tra le braccia di un raggio di sole e della sua padrona è morto Rio, un cane dolce, affettuoso, intelligente e Amante della vita, vivace e generoso, giocoso e allegro, ma molto sfortunato a causa della sua salute. Ha dovuto subire alcuni interventi dolorosi ma era forte. Anche la chemioterapia aveva sopportato poi, però ad un certo punto il suo corpo ha detto basta anche se la sua volontà era quella di vivere ancora accanto ai suoi amici che lo hanno amato tanto.

Era pieno di vita e di un amore che riempiva tutti, stargli accanto era una gioia. Ci mancherà immensamente! Il tempo dopo di lui non è più lo stesso. Pare di vivere in un mondo più vuoto. Ci ha dato, ci ha insegnato, ci ha amato, ha creduto in noi e noi in lui.

“Donaci, Rio, di essere buoni come te, donaci il tuo entusiasmo per la vita, la tua accettazione per il dolore con la dignità di un re. Donaci di non tirarci indietro mai,di avere la fede e la fiducia che leggevamo nei tuoi occhi. Non lasciarci soli. Grazie Rio di esserci stato nelle nostre vite e di averle gremite di luce”
Che Dio lo prenda tra i Suoi Angeli.

Patrizia

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com