Nina è il simbolo di tutti i cani abbandonati per le vacanze estive…
È stata trovata tanti anni fa mentre vagava sull’autostrada in Calabria, provata dal caldo, dalla fame e dalla fatica.
Il vigliacco che l’ha abbandonata ha ben pensato di amputarle parte dell’orecchio destro, quello su qui era riportato il suo tatuaggio identificativo, per renderla non riconoscibile dalle autorità competenti.
Ferita e abbandonata al suo triste destino a soli 4 anni di vita, Nina però è stata trovata da una brava persona che era da quelle parti in vacanza, l’ha presa con sé e portata ad Arezzo.

Quando, anni dopo, il suo nuovo proprietario si è dovuto trasferire in un’altra città, l’ha lasciata a noi, sicuro che l’avremmo amata come merita.
Adesso Nina è anziana ed è stata di recente operata per un tumore che l’ha colpita alle mammelle.
Ma fino a che avrà fiato e vita Lo Scudo di Pan veglierà su di lei!

nina

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com