05 marzo 2000 – 04 febbraio 2009

…è come se ti avessimo uccisa noi, tesoro caro!

Non abbiamo capito che la “ruggine” nata all’improvviso tra te e Olivia, tanto più forte di te, ruggine che durava da alcuni giorni, non era una discordia passeggera ma un segnale di pericolo che non abbiamo saputo interpretare.

Dolcissima cagnolina nostra, arrivasti da noi che avevi solo otto giorni; ti abbiamo allattato e curato, ti abbiamo fatto vivere durante questi nove anni con tanti amici, cani e gatti, con i quali hai sempre fraternizzato.

I cucciolini di gatto li volevi addirittura allattare tu!!

Anche con Olivia andavi daccordo, fino a pochi giorni fa…

Poi ti abbiamo trovato in giardino, sbranata da mascelle feroci, gli occhi aperti come per volere vedere ancora per l’ultima volta Maria Pia e Andrea.

Ma i tuoi occhi ormai non vedono più.

Perdonaci, abbiamo tanto male dentro…
MARIA PIA & ANDREA de Lo Scudo di Pan

minni-divano.jpg

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com