Salve, sono una gattara e non so come agire nei riguardi di una gattina di circa 10 anni (ovviamente sterilizzata), nata e cresciuta nella colonia felina seguita da me ed altre 2 amiche. La gattina si era ammalata di stomatite. Essendo molto docile, si era lasciata facilmente prendere e portare in clinica. L’ho tenuta in casa per 2 settimane, curata e coccolata. Avendo una casa con un piccolo giardino, l’ho fatta uscire e lei si è trovata un passaggio sulla strada. Per due giorni stava sotto le macchine Non era impaurita perche la sua colonia è praticamente un parcheggio ma non voleva nemmeno rientrare in casa. Si avvicinava al portone,e si lasciava prendere. Io, stasera, ho deciso di riportarla alla colonia, perchè mi è sembrato ingiusto di strapparla dal suo ambiente, dai suoi amici, dai suoi odori…Ora, però, non so se ho fatto bene e questo mi fa star male. Magari col tempo si abituerebbe a casa mia, ai miei gatti… Anche perchè era sempre molto tranquilla. Mi può dare, per favore, il suo consiglio?
Hana Scandicci

E’ meglio vivere in città con tutti i servizi a disposizione come scuola ospedale, teatro e cinema, farmacie,poste, negozi per ogni esigenza ma annegati nel traffico e passare ore a cercare un posto per la macchina, a respirare smog, a essere sopraffatti da rumori molesti a tutte le ore del giorno e della notte oppure a vivere in una bella casetta lontano da tutto immersa nel verde, con splendidi paesaggi, aria buona, magari tanti animali intorno ma non potersi muovere se nevica, avere difficoltà per l’allaccio di luce e gas, dover prendere la macchina anche solo per comprare un pezzetto di pane?

Ognuno sceglie in base alle sue esigenze e alla sua cultura, i nostri animali non scelgono, siamo noi a scegliere per loro e non è mai facile capire se facciamo la cosa giusta.Così chi può dire se un animale preferisce mangiare tutti i giorni, al caldino della sua cuccia ma senza mai mettere fuori il naso di casa o cacciare, bighellonare e godere di un bel prato libero come il vento ma soffrire il freddo e i pericoli della strada.

Sicuramente una gatta che per dieci anni ha vissuto nel solito ambiente non si adatta facilmente ad una nuova situazione e a volte i cambiamenti non accettati portano ad un tale stato di stress che si può anche pregiudicare la salute. Infatti le colonie feline raramente vengono spostate proprio per preservare il loro equilibrio: se un gatto di una colonia è gestibile allora va bene tenerlo in un altro luogo per un tempo limitato all’eventuale terapia ma poi possono essere rimessi nel loro ambiente una volta superata la malattia. Se è arrivata a 10 anni senza problemi può farcela ancora!

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com