La guerra dei poveri, guerra di sopravvivenza tra chi ha poco e chi non ha nulla.

Stamani, 17 settembre, verso il mezzogiorno, il gazebo dell’Associazione ONLUS “Lo Scudo di Pan” ha subito il furto del contenitore delle offerte, con dentro circa 180,00 euro. Accortesi della sparizione, le nostre brave volontarie sono cadute nello sconforto più totale.

Sono questi momenti difficili, troppo difficili per molte famiglie, per i vecchi pensionati, o per chi ha sempre vissuto ai margini della società e bene o male, in tempi di vacche grasse, ha potuto sopravvivere della generosità di tutti. Ma ora non è più così. Tranne alcuni privileggiati che si possono permettere spese folli e senza senso, la crisi la sentiamo tutti. Non fanno eccezione le numerose Associazioni di volontariato che, come noto, con il sacrificio dei propri affiliati raccolgono denaro in pubblico con le proprie iniziative.

Così è anche per la nostra associazione animalista, che si distingue per forza di volontà e abnegazione, sempre presente in occasione di Fiere, sagre o giorni festivi sulle piazze e per le strade dell’aretino. Anche in questi giorni (dal 13 al 24 settembre) il suo gazebo è in via Margaritone di Arezzo, mostrando al pubblico vestiario usato avuto in dono e dato in offerta per pochi euro al capo. L’affluenza è stata finora buona, con soddisfazione reciproca per chi propone e chi si porta a casa un paio di jeans, o una borsa, o una gonna.

Ma oggi è accaduto il fatto increscioso. Vogliamo pensare che chi ha compiuto il furto sia stata una persona spinta da una reale necessità: portare un po’ di spesa alla propria famiglia, comprare le scarpe al figlio che deve andare a scuola, una bolletta della luce a rischio di sospensione della corrente…

Vogliamo pensare che quella persona lo abbia fatto con la morte nel cuore, consapevole di rubare denaro destinato alle cure e al cibo di tanti animali sofferenti, e non che sia stato invece un disonesto nell’anima, che ha ritenuto giusto fregare denaro a degli stupidi perditempo che aiutano gli animali!

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com