21/06/2017

Cosa succede quando un animale di famiglia perde l’unica persona che lo amava veramente, che lo difendeva dall’insofferenza degli altri parenti? Succede che quell’animale viene subito allontanato da casa. Così è stato per Hufem, un meraviglioso gattone tigrato che adorava la ragazza con la quale divideva tutto in casa, momenti belli e momenti burrascosi, carezze, fusa, pianti e urla!

La sua giovane padroncina era affetta da disturbi della psiche ed era caduta nella trappola delle droghe pesanti: la casa dove abitava con i suoi genitori diventava in certi momenti un inferno. Lei tentò varie volte il suicidio, infine venne ricoverata in modo stabile in un centro specializzato per alleviare, se non guarire, il suo desiderio di autodistruzione.

Hufem sarebbe finito sulla strada se un’assistente sociale, che seguiva da mesi la ragazza, non avesse acconsentito ad esaudire il suo più forte desiderio: sistemare presso qualcuno l’ unico, vero affetto della sua tribolata vita.

Hufem è nostro ospite dall’ottobre del 2007. Direi che sia giunto il momento che qualcuno gli dedichi l’amore che merita…Fatevi sotto, adottanti a cui vanno bene anche i micioni vecchiotti! Hufem vi aspetta ronfoso e coccolone!!!

 

 

 

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com