Stella

Purtroppo l’inverno è arrivato anche per Stella, già molto provata dalla Felv e dal diabete…Ci dispiace non aver potuto fare di più per te, piccolina, ma nei tuoi ultimi mesi ti abbiamo voluto bene…

Ciao Stella.

Questa era la sua storia:

23/03/2018

Stella ha una di quelle storie che difficilmente si dimenticano.
Purtroppo non una di quelle belle.
Arriva da Roma, dove viveva per strada in pessime condizioni, in completo abbandono. Stella non era sola, aveva un fratellino che, purtroppo, è morto a causa della felv e delle precarie condizioni della vita randagia. Le volontarie che hanno raccolto Stella l’hanno trovata accoccolata accanto al suo corpicino esanime…

Anche Stella è felv+ (leggi qui per sapere cosa significa), in più le è stato diagnosticato il diabete: non è facile assumere i suoi particolari medicinali, ancora meno lo è per lei che, non tanto docile, non si presta facilmente alle cure veterinarie. 

Lo Scudo di Pan è la nuova casa di Stella. Faremo tutto quello che è in nostro potere per darle una vita dignitosa e l’affetto e le cure che merita. Benvenuta tra noi!

 

Pistacchio

Quando arriva il freddo, ecco che quelli un po’ più fragili di salute, anche quelli dal carattere deciso (e, diciamocelo, un po’ prepotente!), come Pistacchio, decidono che sono un po’ stanchi, e che è il momento di andare. 
Caro “Pista”, non ne lasciavi correre una ai tuoi compagni di recinto: come ti facevi valere, per avere la pappa per primo, il primo crocchino goloso… Mancherai a tutti noi, anche con il tuo carattere “importante”…

Questa era la sua storia:

24/12/17

Questo è Pistacchio.
E’ rimasto orfano del suo umano improvvisamente, ed una risposta positiva alla FIV (leggi l’articolo per capire che significa) ha reso difficile una sua immediata adozione.
Lo Scudo di Pan ha deciso di accoglierlo, e siamo sicuri che in breve tempo questo micione bianco e grigio recupererà il suo smalto, sentendosi protetto e accudito.
Quindi…benvenuto tra noi Pistacchio!!

Per conoscerlo  CHIAMATE PATRIZIA, tel. 335 251121

 

 

Ginevra

Ginevra ha trascorso cinque anni con noi. Siamo sicuri di averti dato quanto potevamo, buon Ponte piccolina…

Questa era la sua storia:

20/08/2013

Nonostante la sua evidente bellezza Ginevra è una gatta poco fortunata… sorda fin dalla nascita, è stata allontanata dalla famiglia alla notevole età di 11 anni perché ha purtroppo un brutto carattere. Ginevra non sa relazionarsi con gli esseri umani, la sua sordità la isola completamente dal mondo, e lei preferisce stare per conto suo e non essere disturbata.

Adesso ha trovato un angolo di pace in una stanza della sede de Lo Scudo di Pan, e non esce da lì, passando così la sua solitaria esistenza…

Ginevra è adottabile esclusivamente a distanza, ma è comunque una creatura bisognosa di aiuto!

Jack

Il nostro carissimo chiacchierone purtroppo ci ha lasciato. Nei mesi che sei stato con noi hai reso ancor più divertente e vivace il recinto felv+. Ciao, buffo Jack, ci mancherai tanto…

08/08/2018

La storia di Jack è come quella di mille altre.
Jack viene da una colonia molto numerosa. Ci si accorge che non sta bene e viene portato dal veterinario per controlli e analisi. Jack è felv positivo (leggi qui per sapere cosa significa). 
Reinserirlo nella colonia potrebbe mettere gli altri mici a rischio contagio. Qualcuno ha un posto adatto ad accogliere gatti felv+? Lo Scudo di Pan viene contattato … ed eccoci qui.
Jack è dolce, chiacchierone, ed ha una vera espressione da figo!

 

Fortunato

Fortunato ci ha lasciato. I suoi problemi di salute, eredità della vita in strada, si sono progressivamente aggravati. Ciao piccolino.

03/12/2017

Fortunato viveva da gatto “libero”, in una colonia accudita da un’anima sensibile. Purtroppo tutti i gatti della colonia hanno dovuto trovare una nuova collocazione: quel posto non era più sicuro per loro.
Fortunato è rimasto l’unico a non trovare casa. Ma chi si era preso cura di lui fino a quel momento ha cercato lo Scudo di Pan: Fortunato è molto spaventato, ed è molto diffidente nei confronti degli umani, quindi in questo momento è difficile trovare una famiglia per lui. La nostra associazione l’ha accolto, sterilizzato e testato, ed è risultato un micio non affetto da Fiv o Felv, ma dalla salute fragile. Ringraziamo chi ce l’ha affidato, che ha deciso di adottarlo a distanza, ma speriamo tanto che presto riesca a fidarsi degli esseri umani, e magari trovare una famiglia tutta sua.

 

Black

Black è arrivato da noi a Maggio. Era un micio dolcissimo, ma già molto provato dalla Felv. Ci ha lasciati questo mese….

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com