Il servizio è di competenza dell’amministrazione comunale che lo finanzia, ma è gestito dalla struttura veterinaria della USL.

I cittadini e le forze dell’ordine che notano la presenza di un cane vagante incustodito, devono chiamare immediatamente il centralino della USL 8 (0575-2551) attivando i servizi di cattura di turno.

I cani catturati vengono portati nel canile.

Se sono iscritti all’anagrafe canina con tatuaggio o microchip vengono riconsegnati al proprietario.

canino.jpg

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com