Siamo finalmente arrivati ad agosto, passando per una primavera ed un inizio d’estate drammatiche, con una quantità di accoglienze e richieste d’aiuto come raramente ci era capitato finora.

Colpa della crisi? La gente abbandona i gatti perché non ha più denaro per mantenerli o curarli, o piuttosto questo boom di abbandoni alla vigilia delle vacanze è legato come al solito al fatto che il denaro c’è, magari meno degli anni precedenti, ma serve per pagare le ferie e non per sterilizzare la gattina che gira sotto casa e a cui si dà già da mangiare….
con il risultato che poi qualche associazione dovrà provvedere a nutrire, vaccinare e cercare casa non più solo alla gattina affamata ma anche alla sua bella nidiata di micetti…

Ma le associazioni servono a questo, non è vero?
E se per caso, in un momento come questo in cui siamo ben oltre la saturazione e non sappiamo più dove materialmente mettere altri gatti sfrattati da casa o “trovati”, ci sentiamo anche insultare e dire che siamo i soliti “animalisti” pronti a chiedere aiuti e donazioni e mai ad accogliere le creature bisognose!!!!

Insomma, l’insulto oltre il danno e la beffa….

La verità, purtroppo, è che Lo Scudo di Pan è al completo…  in questo momento abbiamo ben 12 gattini in allattamento e decine di cuccioli pronti per l’adozione, ma che nessuno richiede….

Il nostro bisogno d’aiuto va ben oltre il discorso economico, che pure è importante per un’associazione che vive di beneficenza, abbiamo finito materialmente lo spazio vitale per gli animali che ospitiamo….
Ci troviamo in un momento di corto circuito in cui le uniche “entrate” dell’associazione sono quelle dei gattini…

Lo Scudo di Pan potrà tornare a compiere la sua missione solo se ricomincerà il giro di solidarietà delle persone che stimano il nostro operato, se nuovi volontari porteranno entusiasmo e forze fresche, se nuove donazioni porteranno linfa vitale all’associazione.

Non smetteremo mai di lottare per le povere creature che incontriamo, ma siamo tanto stanchi e mai come ora sentiamo il bisogno dell’aiuto e del sostegno, anche morale, di chi conosce Lo Scudo di Pan e il grande cuore dei suoi volontari!

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com